Nominato il nuovo comitato scientifico del Mart

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
mart

Nel segno della continuità il Consiglio di Amministrazione e il Direttore hanno ufficializzato il nuovo Comitato Scientifico del Mart. Una terna composta da grandi nomi le cui competenze sono già state al servizio del museo di Rovereto: Gabriella Belli, Francesco Casetti, Carlo Sisi.
A meno di un mese dall’insediamento del CdA, si compone il team scientifico per progettare il nuovo Mart.

Il Comitato Scientifico del Mart

Come riportato nel Regolamento del Museo, il Comitato Scientifico del Mart ha compiti di consulenza tecnico-scientifica e, in particolare, è chiamato “a contribuire alla definizione degli indirizzi generali dell’attività scientifica del Museo; a esprimere pareri e valutazioni in merito al programma annuale e pluriennale di attività nonché a singole iniziative scientifiche o operazioni di scambio culturale; a esprime pareri e valutazioni in merito anche a singole iniziative scientifiche o operazioni di scambio culturale”.

Nominato dal Consiglio di Amministrazione su proposta del Direttore, è composto da un minimo di tre persone a un massimo di cinque, scelte tra esperti di comprovata preparazione, competenza ed esperienza nell’ambito scientifico di riferimento.

In carica per 5 anni, il nuovo Comitato Scientifico è composto da Gabriella Belli, Francesco Casetti e Carlo Sisi.

Il direttore Gianfranco Maraniello e i membri del CdA hanno ringraziato per il prezioso lavoro svolto e per l’apporto di alto livello che hanno garantito al Museo i membri del Comitato uscente. In questi anni insieme a Francesco Casetti e Carlo Sisi, sono stati membri del Comitato anche Bice Curiger, João Fernandes e Severino Salvemini.

Gabriella Belli
Storica dell’arte e manager, ha progettato e diretto il Mart dapprima nella sua sede di Trento, a Palazzo delle Albere, in seguito nel polo museale progettato da Mario Botta e Giulio Andreolli. Due volte commissaria della Biennale di Venezia, dal 2011 dirige la Fondazione Musei Civici di Venezia.

Francesco Casetti è Thomas E. Donnelley Professor in Humanities and Film and Media presso la Yale University. Ha collaborato con prestigiose università italiane, europee e americane ed è stato pro-rettore dell’Università Cattolica di Milano. Si occupa di cinema, video, linguaggi media proponendone un’esplorazione sistemica e sociologica.

Carlo Sisi a lungo direttore della Galleria d’arte moderna di Palazzo Pitti di Firenze, profondo conoscitore e studioso della storia dell’arte italiana ed europea dell’Ottocento e del Novecento, dal 2018 è presidente dell’Accademia di Belle Arti di Firenze.

Mart, Museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto

Consiglio di Amministrazione

Presidente Vittorio Sgarbi
Vice Presidente Silvio Cattani
Consigliera Dalia Macii

Comitato Scienfitico
Gabriella Belli
Francesco Casetti
Carlo Sisi

Revisori dei conti
Antonio Borghetti
Flavia Bezzi
Franco Sartori

Direttore
Gianfranco Maraniello

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

«Altro che Libertè, Egalitè, Fraternità : sfruttate gli africani, pagate

Una fila di lenzuoli bianchi stesi a terra con sopra

Piccole esperienze diventano grandi avventure da ricordare per tutta la

“L’area del mar Piccolo deve essere protetta e valorizzata, coniugando

Aumentano col caldo i danni da cimice asiatica (Halyomorpha halys)

L’associazione LVIA, con il progetto “Le Ricette del Dialogo” organizza

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.