Nuove letture animate alla biblioteca di Bra

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
libri

Lunedì 20 gennaio alle 17 ritorna l’appuntamento con “Nati per Leggere”

Lo sapete che le emozioni hanno dei colori? Il giallo simboleggia l’allegria, l’azzurro la tristezza, il rosso la rabbia, mentre la calma è verde e nera è la paura. Una particolare corrispondenza che sarà illustrata da Clara Arnaldi nel corso della lettura animata che si svolgerà lunedì 20 gennaio 2020, dal titolo “I colori delle emozioni”. Si tratta del nuovo appuntamento con “Nati per Leggere”, i laboratori di promozione della lettura dedicati ai bambini dai tre ai sette anni che si svolgono ogni lunedì pomeriggio presso la biblioteca civica “Giovanni Arpino” di Bra. Lunedì 27 gennaio sarà invece protagonista l’associazione “Il Ghiribizzo” con “Vieni a conoscere i Marsupilami”.

Tutte le letture sono in programma alle 17 nella sala ragazzi della biblioteca cittadina, in via Guala 45. L’ingresso è gratuito, con prenotazione obbligatoria chiamando lo 0172-413049 o scrivendo all’indirizzo e-mail: biblioteca@comune.bra.cn.it. Gli incontri di “Nati per leggere Piemonte” sono promossi dalla Regione e sostenuti dalla compagnia di San Paolo, nell’ambito del programma ZeroSei. (rb)

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Due nuove moderne apparecchiature per analizzare i tamponi dei test

Devono essere l’occasione concreta per scrollarci di dosso tutte le

110 IMPRESE INTERESSATE ALLA MISSIONE IN PRIMAVERA. L’AMBASCIATORE: “SICILIA HA

Negli ultimi due decenni, sono stati colpiti dalla diffusione devastante

La Ride Riccione alle porte della sua seconda edizione entra

Nelle Marche negli ultimi anni sono più che raddoppiati i

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.