Oltre 1000 i volontari presenti al Raduno di Prociv Calabria

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
protezione

Tutto è ormai pronto per il grande Raduno formativo del Volontariato di Protezione Civile della Regione Calabria in programma per sabato e domenica prossimi, 5 e 6 ottobre, presso la Fondazione Mediterranea Terina di Lamezia Terme. Sarà una grande festa del volontariato, ma soprattutto un’occasione preziosa per approfondire le tematiche e le prospettive che riguardano l’intero Sistema di Protezione Civile regionale. Oltre al Presidente della Regione Mario Oliverio, ha assicurato la sua partecipazione all’evento anche il Capo Dipartimento della Protezione Civile Nazionale Angelo Borrelli. Saranno oltre mille i partecipanti al raduno di Lamezia provenienti da ogni parte della Calabria. Decine di volontari, uomini e donne guidati da Domenico Costarella, in queste ore, intanto, stanno completando l’organizzazione logistica, l’allestimento del campo notturno e il montaggio delle tende che ospiteranno i partecipanti ai corsi.

I lavori avranno inizio domani, sabato 5 ottobre, alle ore 9.15, e si concluderanno in serata intorno alle 19. Il programma prevede quattro seminari formativi che verranno ripetuti in più sessioni in modo da consentire a tutti gli iscritti di poter partecipare. In particolare saranno affrontate ed approfondite tutte le tematiche legate alla gestione delle emergenze sotto il punto di vista sanitario, delle disabilità e fragilità, delle competenze nel soccorso tecnico urgente ed infine in quello in ambito montano. Il momento-clou del Raduno sarà, comunque, quello di domenica mattina, in cui si terrà un seminario aperto a tutti sul tema: “Il Volontariato calabrese di Protezione Civile a confronto: tematiche e prospettive” che si concluderà con gli interventi, previsti intorno a mezzogiorno, del Presidente della Regione, Mario Oliverio e del Capo della Protezione Civile nazionale, Angelo Borrelli. Al termine dell’incontro sarà consegnato il Premio Memorial “Francesco Filato” ai volontari che si sono particolarmente distinti nelle operazioni di Protezione Civile. f.d.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

La Turchia è pronta a ”dare una lezione” al generale

In soli quattro mesi tanti, troppi amministratori locali hanno subito

Carabinieri arrestano un 54enne titolare di un’azienda zootecnica. La Task

Oggi è in carica come ministro delle Politiche agricole nel

L’attacco, contro un campo militare nella regione del Sahel, nel

La ‘giustizia creativa’ inventa “un diritto a morire privo di

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.