ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

Oms: “No ai guanti, nemmeno al supermercato”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
spesa

“L’Oms non raccomanda l’uso di guanti da parte delle persone, in comunità. L’uso di guanti può infatti “aumentare il rischio di infezione, dal momento che può portare alla auto-contaminazione o alla trasmissione ad altri quando si toccano le superfici contaminate e quindi il viso”. Lo chiarisce l’Organizzazione mondiale della sanità (Oms), in una sezione del suo sito web con domande e risposte su mascherine e guanti.

“Pertanto, in luoghi pubblici come i supermercati, oltre al distanziamento fisico, l’Oms raccomanda l’installazione di distributori di gel igienizzante per le mani all’ingresso e all’uscita. Migliorando ampiamente le pratiche di igiene delle mani, i paesi possono aiutare a prevenire la diffusione del nuovo coronavirus”, ribadisce l’Oms, che raccomanda comunque sempre di “contattare le autorità locali sulle pratiche raccomandate nella propria area”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

– 25/26/27 novembre 2019 Venezia diventa la capitale del Turismo

merkel

La cancelliera tedesca Angela Merkel (Cdu) ha definito ‘devastante’ per

Mercoledì 15 maggio alle 21 al Teatro Alfieri prestigiosa anteprima

Secondo ‘Hollywood Reporter’, Todd Phillips, all’indomani dell’uscita di Joker, ha

Il ministro Speranza firma decreto che prevede l’Uso in deroga

Inizia il conto alla rovescia per l’edizione 2019 dell’evento al

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.