ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

Covid Italia, allarme medici: “Ospedali ancora pieni”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
covid

La diffusione del coronavirus in Italia rallenta, ma gli ospedali sono ancora pieni. E’ il quadro allarmante che i medici delineano, evidenziando la necessità di non allentare le misure anti-contagio. I dati in Italia “nelle ultime settimane mostrano progressivi segnali di rallentamento della crescita dei contagi da Sars-CoV-2, tuttavia le condizioni di sovraccarico di tutto il sistema ospedaliero, con indici di occupazione delle terapie intensive e delle aree mediche Covid ben oltre le soglie critiche individuate, nonché la marcata circolazione del virus, con circa 530mila contagi attivi, e la persistente elevata mortalità, impongono molta cautela nell’allentare le misure restrittive della movimentazione sociale”, sottolineano i principali sindacati della dirigenza medica, che rivolgono un appello a “non allentare prematuramente le restrizioni” contro Covid-19.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

faraone

La Puglia è una regione straordinaria, sicuramente tra le più

BELLUNO – I progetti portati avanti, i temi sui quali

Abbiamo appena approvato il Piano Scuola, che avvia dopo anni

A 46 anni in politica, si può dire? Sono una

Secondo uno studio dell’Ispra (Istituto superiore per la protezione e

Sergi Alegre, un grande amico che ha lavorato molti anni

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.