ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

Paita: “L’Italia si allei con la Spagna per difendere i propri porti”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
paita

L’Italia dovrebbe seguire l’esempio spagnolo e opporsi con determinazione alle richieste di Bruxelles che rischiano di stravolgere l’assetto portuale italiano. In questa fase la Commisione Europea sta ripensando molte delle sue politiche e l’Italia dovrebbe cogliere l’occasione per far valere la propria legittima imposizione anche sul tema portuale. Se passasse la linea comunitaria, peraltro con un sistema portuale fortemente indebolito dagli effetti del Covid, sarebbe un colpo pensantissimo. Infatti mentre unanimemente viene chiesto l’azzeramento o la riduzione dei canoni concessori per un anno , se passase la linea europea di tassazione dei nostri porti ci troveremmo nella assurda situazione che, in virtù delle tasse imposte, i canoni aumenterebbero. Come Italia Viva abbiamo chiesto e continueremo a chiedere un’azione netta del governo per scongiurare questo scenario.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Durante questi 5 anni in cui sono stata membro della

La Regione Lazio approva il piano 2019-2025 per l’economia circolare

ferrari

Nessuna sorpresa nelle qualifiche del GP di Spagna di F1,

conte

Riguardo all’attualità politica, la redazione di PoliticaNews.it ha intervistato in

FIRENZE – Il cacciucco livornese diventa ufficialmente parte del patrimonio

vaccino

I cervelli ci sono, quei ricercatori che hanno resistito alle

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.