Pane delle Alpi, pronta la “guida” e una mostra per le scuole trentine

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
pane-studenti-formazione-professionale-3_imagefullwide

E’ in programma oggi  6 settembre, alle ore 16, presso l’aula magna FEM un meeting organizzato dall’associazione AlpiBio in collaborazione con il Centro Istruzione e Formazione di San Michele al quale parteciperanno i rappresentanti degli istituti scolastici coinvolti nel progetto ”Pane delle Alpi, Cammino di Cultura”. Per l’occasione sarà presentata la pubblicazione “Pane delle Alpi, guida alla qualità”.

Interverranno Fulvio Mattivi (UniTrento) sulle priorità nutrizionali, la docente FEM Martina Piotto sugli orti scolastici come opportunità didattiche, Angelo Giovanazzi, presidente di AlpiBio, che presenterà la Mostra pane di cultura delle Alpi e il volume “Pane delle Alpi, guida alla qualità” realizzata da AlpiBio in collaborazione con FEM fondazione Caritro, Costantino Bonomi del MUSE. Concluderà il dirigente del Centro Istruzione e Formazione, Marco Dal Rì.
Nell’ambito di un percorso costruito e ufficializzato anche tramite convenzione tra Associazione AlpiBio e Fondazione Edmund Mach proseguono momenti di approfondimento e aggiornamento scientifico sui temi della sostenibilità e della salubrità del pane nelle Alpi. Un progetto che lo scorso anno ha consentito di promuovere e diffondere i semi di cereali antichi negli orti didattici di 30 scuole trentine al fine di renderle protagoniste e parte fondamentale della filiera territoriale produttiva, non di un pane qualunque, ma di quello – come sottolinea AlpiBio- che può essere considerato un cibo simbolo, per caratteristiche di sostenibilità territoriale, di salubrità nutrizionale e di piacevolezza sensoriale: il Pane delle Alpi.
Le scuole saranno coinvolte in una mostra itinerante sul tema e invitate ad un libero concorso in tema di “narrazione territoriale di cibi caratteristici della filiera di appartenenza a partire dal pane”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Regole Ue stupide e controproducenti. Il nodo vero è che

Baffino ha detto sì. Per usare una metafora cara ai

PORDENONE – Ultimo appuntamento della Festa di Poesia a Pordenone,

«Quante bugie e quanta ignoranza sulla vicenda del bonus ai

L’Ufficio Ispettivo Territoriale di Roma del Ministero delle Infrastrutture e

Si è svolta la premiazione dei ragazzi che hanno partecipato

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.