ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

Paragone: “Vaccino fiscale o economia muore”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
paragone

Le parole del senatore ex M5S: “Non si può pensare che l’economia reale possa ripartire da secoli di affanni in questo modo. Stiamo costringendo l’economia reale a morire, mentre questi parlano di servizi segreti, di come si sono svegliati Conte, Renzi e Casalino”

“Trovo patetico ascoltare lo stress del palazzo su come risolvere il puntino che riguarda l’egoismo dei premier o del portavoce dei premier, rispetto allo stress che sta vivendo il Paese”. Così Gianluigi Paragone, oggi a Radio Cusano Campus, per il quale l’Italia ha bisogno di un “vaccino fiscale””, pena la morte dell’economia reale.

“Ci siamo stupiti per quanto successo in America, ma i parlamenti sono stati già saccheggiati tempo fa dai poteri finanziari, quelli delle multinazionali che decidono addirittura chi può e non può parlare. Nelle nostre pseudo democrazie i parlamenti sono svuotati. Un governo deve fare finire tutto nell’economia reale? Serve un vaccino fiscale. Non si può pensare – spiega Paragone – che l’economia reale possa ripartire da secoli di affanni in questo modo. Stiamo costringendo l’economia reale a morire, mentre questi parlano di servizi segreti, di come si sono svegliati Conte, Renzi e Casalino. E’ chiaro che i disordini arriveranno. Hanno inviato le cartelle esattoriali, ma se tu mi hai costretto a stare a casa devi resettare una serie di impegni fiscali. Quando i Padri Costituenti parlavano di sovranità dello Stato è perché lo Stato non fallisce, lo Stato non è una famiglia, può andare in deficit. O saltano le famiglie o salta lo Stato, ma lo Stato non può saltare. Ecco perché lo Stato adesso deve sfondare di deficit perché se no non partiamo”, conclude il senatore.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Oggi è arrivata la sentenza, la Corte d’Appello di Atene

Senatrice Bellanova, l’approdo a Draghi era il vero obiettivo della

Il Capo dello Stato si è collegato con la Stazione

Ringrazio i Radicali per la iniziativa Ferragosto in Carcere e

Si ampliano gli effetti del programma regionale di housing sociale

Covid-19, carenza Plaquenil: a rischio le terapie per malattie autoimmuni

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.