ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

Pd: “Nessuna contrapposizione con Conte”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
pd

Si è tenuta questa mattina una video chat con il segretario Zingaretti, il vice segretario Orlando, i capigruppo di Camera e Senato e la delegazione dei ministri”. E’ quanto si legge in una nota Pd.

“Non è emersa alcuna volontà di contrapposizione con il Presidente Conte. Piuttosto è stata confermata l’esigenza di costruire da subito un percorso per affrontare in maniera adeguata le grandi sfide economiche e sociali che abbiamo dinnanzi ma che sia un percorso serio e concreto. Il governo ha affrontato con risultati positivi la crisi sanitaria che ha investito il nostro Paese e tutto il mondo. Ma ora dobbiamo sapere che il nostro compito sarà ancora più difficile perché si tratta di dare risposte adeguate ai devastanti danni che il Covid ha inferto al nostro Paese e costruire la ripresa nella direzione dell’innovazione, della sostenibilità e della coesione sociale e territoriale”.

“Anche grazie all’iniziativa italiana in Europa possiamo contare su risorse economiche che mai l’Italia ha avuto nel corso dei decenni passati. Non possiamo sbagliare. Ogni risorsa va utilizzata nel modo più efficace per risollevare e cambiare positivamente lo sviluppo della nazione. Siamo favorevoli dunque all’apertura di un processo che coinvolga appieno realmente e non in maniera superficiale le migliori energie produttive, sociali e intellettuali italiane per definire in in tempi certi e con obiettivi chiari gli indirizzi concreti e strategici da assumere nei prossimi mesi. Allargando su questo, il confronto a tutte le forze politiche democratiche disponibili”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Mentre gli elettori e gli eletti 5Stelle si domandano se

Custodito come le riserve auree, l’Antartide negli ultimi anni è

Secondo il racconto di alcuni viaggiatori che hanno assistito alla

Il consigliere regionale del M5s fa riferimento alla mozione e

cina

La Cina spesso appare come una potenza economica primaria ed

“Il prossimo decreto semplificazioni contribuirà a rendere più veloci molti

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.