Pegaso d’Oro al personale della sanità toscana, la premiazione il 14 settembre a Massa

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
salute

La medaglia d’oro “Pegaso” della Regione sarà conferita al personale della sanità toscana per la competenza e l’impegno profusi durante tutto il periodo della pandemia da Covid 19, dalla prima emergenza alla fase attuale.

L’appuntamento è per lunedì 14 settembre, alle ore 10, presso l’ospedale delle Apuane, in via Enrico Mattei 21, a Massa.

Sarà il presidente stesso della Regione Toscana a consegnare il “Pegaso” simbolicamente nelle mani del direttore generale della Asl Nord Ovest, in rappresentanza di uno dei territori colpiti per primi e più duramente dal virus, ma che, nonostante questo, ha saputo operare efficacemente a tutela della salute di tutti i cittadini e della risorsa-ospedale.

Il Pegaso d’Oro è un riconoscimento istituito dalla Giunta regionale nel 1993 per segnalare cittadini italiani o di altri Paesi, che hanno reso un servizio alla comunità nazionale e internazionale attraverso la loro opera in campo culturale, politico, filantropico e del rispetto dei diritti umani.

Il premio consiste in una riproduzione del cavallo alato Pegaso, eletto a simbolo della Regione Toscana già a partire dalla prima legislatura, tratto, e in parte modificato, da una moneta attribuita a Benvenuto Cellini, oggi conservata al Museo nazionale del Bargello di Firenze.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Su base regionale è la Lombardia a ricevere la quota

“Finalmente le istituzioni scendono in campo per contrastare bullismo e

“Occhi aperti, perché a quanto sento qualcuno ha voglia di

I veicoli elettrici venivano visti da molti, ieri come oggi,

Sono stati mandati in pagamento due kit decreto per quanto

Sono ore decisive per il futuro del Paese. È aperta

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.