Pensioni, Landini ad Agorà: “Basta chiacchiere, i cittadini sono stanchi e vogliono risposte”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
landini

“Ieri è iniziata una trattativa con il governo sulle pensioni. Noi ci siamo presentati con la stessa piattaforma di un anno fa perché vogliamo una riforma vera e complessiva del sistema. Giudicheremo il governo dalle risposte che darà.” Lo ha detto Maurizio Landini intervendo stamattina ad Agorà, su Rai 3. “Servono risposte serie ai bisogni dei cittadini. Se questo governo vuole davvero cambiare il Paese deve farlo assieme a noi. Il voto in Emilia Romagna ci dice che la gente è stanca, non vuole più chiacchiere e polemiche. Vuole che si risolvano i problemi”.

Ieri all’incontro con il governo, era presente anche il segretario nazionale Roberto Ghiselli, che per la Cgil segue lo spinoso capitolo delle pensioni. £E’ stato un incontro positivo – ha detto Ghiselli in un video pubblicato dalla pagina della Cgil – abbiamo ribadito al governo le nostre richieste, il governo ha dato la disponibilità a lavorare per una riforma della previdenza complessiva, strutturale e duratura. Questa mattina abbiamo deciso dei tavoli specifici per approfondire i vari argomenti. A febbraio partiremo dal tema dei giovani, che per noi è centrale, parleremo anche della flessibilità in uscita che comprende anche il tema delle donne e dei lavori gravosi. Affronteremo il tema della rivalutazione delle pensioni, degli anziani e della non autosufficienza. E abbiamo d

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Nel giorno in cui le famiglie sono scese in piazza

AK-47 Kalashnikov, fucile d’assalto Di Gordon L. Rottman Traduzione di

Niente tarocchi o lettura della mano, la ‘linea della vita’,

Luigi De Magsitris non è felice di quanto ha detto

“Cosa vorrei come regalo di compleanno? Trovare un compagno di

ROMA – È stata avviata la macchina organizzativa per preparare

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.