ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

Pericolo eversione, attenzione alle fabbriche e alle parole che usiamo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
eversione_M

Episodi inquietanti e preoccupanti sui murali si iniziano a registrare nelle viscere delle grandi città e nelle periferie disagiate e abbandonate. Quelle dove i “miliardi”, gli “sforzi poderosi” non arrivano e dove crescono la fame e le diseguaglianze.

Sono lontano anni luce dall’agire politico del presidente Fontana; spesso non condivido le politiche sindacali della Uilm. Ma qui sono in gioco le ragioni che tengono la nostra coesione nazionale e coscienza sociale.

Non voglio accomunare gli episodi, che magari trovano coltura in terreni diversi, ma entrambi ci parlano di eversione. L’eversione non è di destra o di sinistra: è eversione e basta. Sbaglierò ma è questo il mio sentire.
“Fontana assassino”; “Liguori infame per te solo lame”.

Vengo alla fabbrica di Leonardo Aeronautica di Pomigliano d’Arco, dove lavoro. Scontata e sentita la solidarietà a Pietro Liguori, nostro sindacalista di RSU che riversa con passione il suo impegno sindacale da sempre.

Ma la questione è politica e molto più ampia. Le fabbriche, dove si suda nel lavoro per portare a casa il pane, sono da sempre presidi di democrazia e legalità. E non a caso, sono state prese di mira dall’eversione nei passaggi topici del Paese negli ultimi 50 anni. Il disagio aumenterà sempre più e troverà casa nell’eversione.

L’episodio è frutto anche di gelosie o calcoli personali e credo e spero rientrerà. Ma resta che i prossimi mesi saranno durissimi e bisognerà avere grande il senso di responsabilità e vigilare tanto.

Anche per questo, consiglierei di abbassare i toni. Maggioranza e opposizione devono essere consapevoli che nei prossimi mesi rischiamo di “giocare” con il fuoco!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Duro affondo di Paragone al M5S. «È morto. Ha perso

immigra

Lo sbarco autonomo a Lampedusa sta riprendendo: entro poche ore

raggi

Virginia Raggi promuove l’iniziativa dedicata agli abbonamenti Atac per gli

LA STORIA A LIETO FINE DEL CAPRIOLO SALVATO DAI CARABINIERI FORESTALI

Si terrà lunedì 16 settembre, nella Sala stampa del Palazzo

In segno di lutto per le vittime della brutale esecuzione

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.