POLIZIA STRADALE TOSCANA – Controlli nel weekend: è boom di patenti ritirate e punti sottratti!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
polizia

È di 34 patenti ritirate e 1.668 punti sottratti il bilancio dell’operazione effettuata, lo scorso fine settimana, in Toscana dalla Polizia Stradale.
Il dispositivo è stato attuato in modo da variare lo schieramento sul campo dei 240 equipaggi impiegati, anche sulla base delle informazioni ricevute dall’elicottero dell’8° Reparto Volo della Polizia, che ha continuamente monitorato il flusso veicolare.
I controlli hanno interessato 1.678 persone e 1.552 veicoli, con 680 infrazioni accertate e 29 conducenti positivi all’etilometro. Gli autovelox e i telelaser hanno pizzicato 211 veicoli che correvano troppo e sui proprietari sono in corso accertamenti per giungere alla notifica dei verbali.
Ad altri 78 automobilisti è stato intimato l’alt sul posto per contestare l’eccesso di velocità, mentre 60 erano senza cinture e ben 139 quelli con il telefonino in mano.
Gli incidenti rilevati sono stati 30, mentre gli interventi di soccorso 239, la gran parte dovuti ad avarie meccaniche.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

PADOVA – La procura di Rovigo ha aperto un fascicolo

“Regioni e Province autonome hanno a disposizione 250 milioni di

È stato approvato alla Camera il Ddl che prevede la

L’Assessorato delle Opere pubbliche, Territorio e Edilizia residenziale pubblica informa

“C’è preoccupazione per i 600 casi della Lombardia, per i

Esploriamo il rapporto di uno scettico con la cartomanzia ed

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.