Presidente Casellati premia Lina Wertmüller “eccellenza italiana”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
D-yNpewX4AsgpFP

«Una donna e un’artista straordinaria che ci ha fatto ridere e sorridere, piangere e pensare, sempre con l’originalità e la fantasia che ne hanno caratterizzato l’intera produzione culturale». È con queste parole che oggi il Presidente del Senato Elisabetta Casellati ha accompagnato la consegna alla regista Lina Wertmüller del premio “Genio ed Eccellenza Italiana nel Mondo”. La premiazione si è svolta nell’Aula di Palazzo Madama nel corso del sesto appuntamento della rassegna “Senato&Cultura”.

«Oggi – ha aggiunto il Presidente Casellati – abbiamo voluto rendere omaggio al cinema italiano, ai protagonisti di oggi e di domani, a quella straordinaria espressione artistica che ha sempre accompagnato la storia del nostro Paese».

L’evento, al quale ha partecipato il Centro Sperimentale di Cinematografia, è stato un tributo alle opere di Lina Wertmüller, la cui vita artistica e i successi sono stati raccontati prima da un video a cura di Rai Cultura e poi dalle coreografie tratte dai suoi film più famosi e portate in scena nell’emiciclo a Palazzo Madama dagli allievi e dagli attori del Centro Sperimentale di Cinematografia.
A ripercorrere la carriera della regista sono intervenuti quindi Francesca Archibugi, Liliana Cavani, Cristina Comencini, Riccardo Scamarcio e Lina Sastri che le ha dedicato un omaggio musicale.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Difesa femminile e spray peperoncino: uno studio dimostra come i

La Perla, uno dei marchi storici del made in Italy,

SPICCANO LE PRESENZE DI SACCHI, PANCERI, BERTINOTTI E MORACE Pescara

“Condonare i contanti chiusi nelle cassette di sicurezza, la cui

Al via la raccolta di pomodoro da salsa in Lombardia.

Quarant’anni fa il primo parlamento europeo eletto a suffragio universale.

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.