ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

Progetto B-Wise – Imprese Sociali di Inserimento Lavorativo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
lavoro

Il progetto B-WISE, di cui AIAS Bologna Onlus è partner, nel contesto del programma dell’Unione Europea Erasmus+ Sector Skills Alliance, coordinato dall’European Association of Service providers for Persons with Disabilities (EASPD), prevede lo sviluppo e l’attuazione di un nuovo approccio strategico, a scala europea, nel settore delle imprese sociali di inserimento lavorativo (riconoscibili con l’acronimo inglese WISE – Work Integration Social Enterprises).

È infatti necessario sensibilizzare e rafforzare le competenze dei professionisti del settore, per aiutare i gruppi svantaggiati a affrontare in maniera preparata e consapevole le nuove sfide della digitalizzazione imposte dal sistema del lavoro.

B-WISE prevede un’iniziale fase di ricerca con l’obiettivo di identificare le esigenze settoriali specifiche del mercato del lavoro esistenti ed emergenti nonché di analizzare la capacità di risposta dei sistemi di inserimento lavorativo. Saranno poi sviluppate delle linee guida per creare/aggiornare non solo i contenuti relativi alla formazione professionale, ma anche le metodologie didattiche e formative.

Si tratta di un progetto ambizioso che mira a costruire una solida comunità europea a sostegno delle imprese sociali di inserimento lavorativo, offrendo strumenti innovativi e adeguati a sostegno della crescita e della competitività del settore. Lavorare sulle carenze e le lacune ad oggi esistenti, è necessario per promuovere l’attrattività del settore WISE e sensibilizzare sull’importanza dell’uso delle tecnologie digitali per sostenere i gruppi svantaggiati nell’inserimento lavorativo.

Il progetto, guidato da due importanti reti europee (ENSI e EASPD), vede il coinvolgimento di 28 partners provenienti da 13 Paesi dell’Unione Europea. L’ambizione è di operare un cambiamento a livello transnazionale, costruendo in maniera coerente e coordinata, una strategia europea sostenibile per accompagnare gli operatori del settore WISE nel percorso di adattamento dei percorsi di inserimento, imposto dalla digitalizzazione crescente del mondo del lavoro.

Inizio del progetto: Gennaio 2021

Durata: 48 mesi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

“Una forte partnership commerciale” per una integrazione tra Alitalia e

Sì, sempre lui, quello che scambia Dante con Topolino, quello

“Questo rischio c’è. Aspettiamo i dati di fine maggio ma

Parlando del voto digitale, della democrazia diretta, il voto digitale

Recludono i giovani e fanno scorrazzare gli extracomunitari. Non si

in una lettera indirizzata al Presidente del Consiglio dei Ministri

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.