Putin in Italia, Roberto Fiore: “Importante la fine delle sanzioni Italia-Russia. Putin difensore della Cristianità”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
putin

La visita in Italia di Vladimir Putin non è passata inosservata nemmeno per il leader di Forza Nuova Roberto Fiore, che condivide con il presidente della Federazione Russa la linea in politica estera e la centralità dei temi pro vita: “Putin, uomo di pax romana si trova in visita nella città eterna. Il Presidente ha ricordato l’assurdità delle sanzioni contro Mosca (i produttori italiani perdono 10 miliardi di euro l’anno) e l’impegno della Russia in Siria per la salvaguardia dei cristiani in Medio Oriente.
Un impegno costante, forte e deciso che fa del leader russo uno dei veri garanti della pace in quelle zone, oltre che il vero esempio di difesa della fede cristiana. Occorre lavorare molto nell’interesse italiano affinché terminino le sanzioni, così come diventa vitale, anche per l’Italia in futuro, il ruolo della Russia in Libia”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Leadership, si apre il dibattito dem. Ancora oggi, dalle pagine

“Barbara D’Urso una gran maleducata. Sarà denunciata”. Lo scrive su

Il tragico conteggio dei morti – al momento 17 –

La presidente dell’Assemblea legislativa dell’Umbria, Donatella Porzi, ha partecipato alla

Dalle vette dolomitiche alle profondità della Terra alla scoperta delle

L’inquinamento da plastiche è microplastiche è ormai riconosciuto come una

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.