ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

“QUELLO CHE ENI NON DICE”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
generico

“QUELLO CHE ENI NON DICE”, MERCOLEDÌ 13 MAGGIO ALLE 11 SU FACEBOOK E YOUTUBE CONTRO-ASSEMBLEA SUL CANE A SEI ZAMPE

ROMA- Mercoledì 13 maggio, alle ore 11, Greenpeace Italia, Valori.it, Re: Common e Fridays For Future Italia ospiteranno su Facebook e Youtube “Quello che Eni non dice”, live streaming organizzato insieme a Fondazione Finanza Etica. Una iniziativa alternativa all’Assemblea degli azionisti di Eni, evento ufficiale in corso in contemporanea a Roma in zona Eur.

Data l’emergenza sanitaria in corso, nelle scorse settimane il governo italiano ha offerto alle società quotate la possibilità di posticipare le loro assise e di consentire la partecipazione e gli interventi degli azionisti da remoto. Al pari di altre realtà, Eni si sarebbe potuta avvalere di tali concessioni, ma ha deciso di respingerle e predisporre un’assemblea che sarà priva di dibattito e, dunque, senza alcuno spazio democratico per l’azionariato critico.

Per questo motivo, diverse realtà della società civile hanno deciso di partecipare a una contro-assemblea per fare il punto sul mondo Eni. Durante l’evento online verrà infatti presentata un’analisi – a cura di Re: Common, Fondazione Finanza Etica e Greenpeace Italia, in collaborazione con Merian Research – delle insufficienti strategie di decarbonizzazione presentate dall’azienda nello scorso febbraio.

Gianni Barbacetto (Fatto Quotidiano) darà inoltre gli ultimi aggiornamenti sulle vicende giudiziarie che, al momento, interessano Eni.

Durante il live streaming interverranno:

Andrea Barolini (Valori.it)

Antonio Tricarico (Re:Common)

Gianni Barbacetto (Fatto Quotidiano)

Livia Tolve (Fridays For Future Italia)

Luca Iacoboni (Greenpeace Italia)

Marta Bernardi (Scomodo)

Mauro Meggiolaro (Fondazione Finanza Etica)

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Quasi un italiano su cinque (20%) non rinuncia ad andare

È psicologa e psicoterapeuta. Ha perfezionato le sue conoscenze a

La Russia, la quale, disponendo di un grande capitale pubblico,

conte

L’ultimo comunicato stampa dell’Agenzia delle Entrate di gennaio sui contributi

E l’ho fatto dalla porta principale. Per me questo è

Palazzo Traversa, il Museo Craveri e quello del Giocattolo sono

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.