RAI: M5S, DA FOA GIUSTE DIMISSIONI DA RAICOM PER TUTELARE AZIENDA. ORA VOLTIAMO PAGINA

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
foa

“Prendiamo atto della scelta di Marcello Foa di dimettersi dalla presidenza di RaiCom. Il Movimento 5 Stelle, come sempre, è per il rispetto delle regole e della legalità. Come abbiamo evidenziato nella risoluzione presentata e votata in Vigilanza la doppia presidenza di Foa, in conflitto con gli articoli 22 e 26 dello Statuto della Rai, avrebbe esposto l’azienda a rischi di danni erariali. Adesso è il momento di voltare pagina per esaminare il piano industriale, decisivo per il rilancio della Rai, e affrontare tante altre questioni. Abbiamo già chiesto la discussione in Vigilanza di due temi molto importanti: l’organico della Rai e l’ufficio legale dell’azienda. Intanto, sia alla Camera che al Senato, abbiamo depositato un progetto di riforma per togliere la Rai, una volta per tutte, dalle mani dei partiti”. Così, in una congiunta, i componenti del Movimento 5 Stelle in Commissione di Vigilanza Rai.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Mercoledì prossimo il governo certificherà che il deficit previsto per

CODACONS: SCANDALOSI I RICHIAMI ALL’ITALIA SULLE ACQUE POTABILI NELLA ZONA

È in assoluto la frase che in questi tre anni

In totale controtendenza rispetto ad alcuni colleghi dello spettacolo coraggiosi,

“Stiamo lavorando con grande impegno a questa legge di bilancio.

Finisce in Toscana un quarto delle “fughe” di pazienti liguri:

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.