ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

Repubblica intervista #Margherita, una liceale toscana a cui è successa una cosa assurda

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
orfini

Lo scorso 16 ottobre è andata con una amica a una manifestazione assolutamente pacifica per esprimere solidarietà agli operai in lotta perché da mesi non venivano pagati.
Bene, quegli operai e quelle studentesse sono state multati: una sanzione di ben 4000 euro.

Perché? Per le norme assurde che stanno nei #decretisicurezza, e che puniscono di fatto la partecipazione democratica. Vi riporto una dichiarazione di Margherita che commenta così l’accaduto: “Dobbiamo chiederci se è
questo il mondo che vogliamo. Quello, per esempio, in cui due ragazze solidali con degli operai vengono multate, un Paese in cui la
priorità è tenere i porti chiusi piuttosto che mettere in campo delle politiche grazie alle quali i giovani come noi non debbano diventare, domani, loro stessi emigranti”.

Ecco, chiediamocelo. E poi abroghiamoli e cancelliamo questa vergogna.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

L’Umbria riparta dal lavoro, i sindacati lanciano la sfida alla

Gli italiani sposano la dieta mediterranea in pausa pranzo: piatti

Il corso per addetto alla creazione di siti, gestione dei

Nei giorni scorsi Salvini aveva anticipato che anche Berlusconi era

Il 25 novembre ricorre la Giornata internazionale contro la violenza

Lunedì 2 marzo il Granma ha ospitato il suo secondo

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.