ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

Rischio crollo ghiacciaio a Courmayeur. Croce Rossa al fianco degli sfollati

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
croce rossa

Portate a termine, con il supporto della Croce Rossa, le operazioni di evacuazione e messa in sicurezza delle persone per il rischio crollo di un ghiacciaio in Valle D’Aosta. Più di 75 persone sono state fatte allontanare, il 6 agosto, dall’area di Courmayeur dove lo scioglimento di mezzo milione di metri cubi di ghiaccio, provenienti dal Monte Bianco, minacciava la Val Ferret.

“Ci siamo attivati subito, alle prime ore dell’alba fino a sera, insieme al Comitato di Saint-Vincent con il centro di prima accoglienza di Courmayeur allestito all’interno del palaghiaccio locale”, racconta il Presidente del Comitato Croce Rossa di Aosta, Renato Malesan.

Sin dai primi momenti dell’evacuazione i Volontari dei Comitati Croce Rossa di Saint-Vincent ed Aosta sono stati al fianco degli sfollati garantendo la loro presenza per le attività logistiche e di soccorso insieme alle forze dell’ordine.

“La situazione ora è sotto controllo”, spiega il Presidente del Comitato CRI di Aosta. “Tutte persone dell’area interessata dal rischio crollo, residenti e turisti, sono state seguite e fatte allontanare in sicurezza, mentre molti altri si sono spostati in volontariamente e in autonomia dall’area”.

“Il ghiacciaio – continua Malesan – potrebbe restare allo stato attuale, oppure sciogliersi e riversarsi sulla vallata, rilasciando una nube di polvere e detriti, senza però influenzare e creare danni ad abitazioni e persone, già tutte evacuate”. Le operazioni si sono svolte senza difficoltà e le persone sono tutte al sicuro, seppur con limiti a muoversi liberamente nella zona a rischio, almeno fino a quando la situazione non sarà risolta definitivamente.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

terremoto

Sono passati più di tre anni dal terremoto che nell’agosto

benzina

DA CORSA LISTINI MAGGIORE ESBORSO PER 6,5 EURO A PIENO.

turismo

OCCUPAZIONE: IL COVID COLPISCE DURO I SETTORI COMMERCIO E TURISMO:

Come riportano le cronache locali toscane, i due consiglieri regionali

La Casa Bianca ha annunciato che l’amministrazione di Joe Biden

“Il ministro Grillo continua a giocare a scaricabarile con il

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.