ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

Rosato (IV): “Sostegni congrui a imprese e programmare aperture”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
rosato

“Dobbiamo essere consapevoli che ci sono centinaia di morti ogni giorno e pertanto le misure restrittive sono una necessità, ma non possiamo dimenticare coloro che non si trovano in un sistema garantito e per questo hanno bisogno di risposte”.
Così il vicepresidente della Camera Ettore Rosato intervenendo questa mattina a Studio24 in onda su Rainews24. “Dobbiamo dare – ha aggiunto il presidente di Italia Viva -, a chi ha rispettato i protocolli e investito per attuarli, una prospettiva di riapertura e ristori rapidi e congrui per coprire le perdite dovute alle chiusure”.

“Questo periodo è stato drammatico per un’intera generazione, bambini e ragazzi che hanno perso un anno della loro vita, non solo scolastica. Investiamo su apertura delle scuole perché la Dad è uno strumento che va bene solo per periodo di emergenza, non deve essere la soluzione con cui lo stato si lava le mani rispetto questo problema”, ha aggiunto Rosato.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Dopo anni di inspiegabile impasse, trova finalmente il suo naturale

Testo: Barbara Ferraro Illustrazioni: Sonia Maria Luce Possentini 62 pagine

Si chiamerà “Casa fiori recisi”, l’ex asilo del comune di

È stato trovato morto la mattina del 26 dicembre, a

“Stefano Cucchi, vivendo sino alla sera dell’arresto in una condizione

“In riferimento alla revisione del protocollo per la presa in

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.