Saviano: “Conte è un pericoloso ipocrita”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
saviano

“Un pericoloso ipocrita, così dovrebbe essere definito nella realtà il Presidente Conte che viene oggi osannato quasi fosse un padre della patria, dopo aver invece sottoscritto immonde porcate – se non veri e propri crimini (cosa è il caso Diciotti se non un sequestro di persona?) – delle quali, nel proprio ruolo, è stato il primo responsabile”. Lo scrive su Facebook lo scrittore Roberto Saviano.

“Presidente Conte, il #MinistrodellaMalaVita Salvini sedeva al suo fianco e lei non ha impedito quanto accaduto nell’ultimo anno: non lo ha forse fatto per quella stessa ambizione personale che addebita al suo collega di governo? Sarà ricordato per questo e per niente altro”, aggiunge.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

VENTIMIGLIA – Quarantena covid al campo migranti di Ventimiglia nel

”Io tifo per la nazionale, quindi per Conte, ma poi

Eh sì, il taglio in parlamento è passato con una

Fermi da circa quattro anni, adesso i lavori per completare

“Guardia alta, siamo in piena pandemia” Sul tavolo le misure

Tratto da “ Lessico Finanziario “ di Beppe Ghisolfi –

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.