Scuola, Brigliadori all’attacco

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
brigliadori

“Oggi su WhatsApp, nei vari gruppi antroposofici che ho di mamme e maestre di scuole Montessori, ho visto come alcuni insegnanti abbiano deciso di non essere conniventi con questo sistema di eliminazione programmata della popolazione giovane. Lo reputo un atto eroico. E poi ho visto e sentito madri che hanno deciso per un anno sabbatico dei loro figli”. Inizia così lo sfogo all’Adnkronos dell’attrice Eleonora Brigliadori, presente alla manifestazione no mask a Roma il 5 settembre scorso, che non ha mai nascosto le proprie posizioni critiche nei confronti di mascherine e vaccini. “Chiamiamola con i termini giusti, quella in atto è una vera e propria segregazione”.

“Ieri mi è arrivato un video dalla Germania – racconta la Brigliadori – di un caso eclatante ad una scuola che adotta il metodo Waldorf. Senza alcun consenso dei genitori, sono entrati i sanitari e testato tutti i bambini di una classe. Sembra proprio che ci sia un desiderio furioso di eliminare gli ultimi spazi di libertà rimasti e di protezione dei bambini. Il mondo dell’educazione deve essere protetto da quello della politica e dell’economia. Credo sia meglio un bambino analfabeta, che poi non lo sarà mai realmente, che costretto a tutto questo. Tanto – e io ci sono riuscita facendolo su altri ragazzini quando giravo una fiction a Caracas – si può imparare a leggere e scrivere anche con altri metodi. Attraverso le favole per esempio. Bisognerebbe spezzare tutte le catene di falsità che ci hanno messo”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Aumenta nel primo trimestre 2019 il reddito delle famiglie nei

Il presidente del Popolo della Famiglia (PdF), Mario Adinolfi, annuncia

Brindisi e Barletta sono state le due tappe della Puglia

AZIONE CONTRO LA FAME: PIÙ DI 15 MILIONI DI PERSONE

Domani ad Imperia-Cantalupo la presentazione del restauro della “Madonna del

La riduzione dell’Iva dal 10% al 5% sulle bollette di

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.