Serie A, Verona-Juventus 2-1: Borini e Pazzini ribaltano Ronaldo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
ronaldo

Il portoghese illude i bianconeri, poi arriva la rimonta dell’Hellas

SERIE A VERONA JUVENTUS / Non basta Cristiano Ronaldo alla Juventus per avere la meglio di un ottimo Verona: al Bentegodi finisce 2-1 con Borini che replica alla rete del portoghese e Pazzini che completa la rimonta. I bianconeri soffrono il grande pressing della squadra di Juric e non riescono a rendersi pericolosi: lo fanno invece i padroni di casa con una rete di Kumbulla, annullata con la Var. Ronaldo prova a scuotere i suoi ma il palo gli nega la gioia del gol. All’intervallo si va sullo 0-0.

Nella ripresa è ancora Ronaldo a suonare la carica: Sarri manda nella mischia Dybala per Higuain ed è proprio l’argentino a lanciare nello spazio il portoghese che supera Rrahmani e batte Silvestri regalando il vantaggio alla Juventus.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Taglio del cuneo fiscale e salario minimo in legge di

Spettacolo teatrale al Mausoleo Ossario Garibaldino Mercoledì 3 luglio, ore

“Spiace constatare che la SACAL non abbia considerato, non dico

Promuovere la crescita e lo sviluppo del tessuto imprenditoriale del

Uil Scuola Marche – Irase, 80 dirigenti scolastici al debutto

Il Fondo assistenza e benessere (Fab SMS) ha offerto in

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.