Servono integrità, onestà e autenticità ovvero il cervello, il cuore e la bocca devono essere sempre allineati

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
vialli

Bisogna mantenere le promesse e fare la cosa giusta anche quando nessuno sta guardando. Il calcio è un business che vende emozioni e ricordi, le società dovrebbero essere delle piattaforme di sviluppo sociale che generano entusiasmo e si prendono cura della comunità. Abbiamo tutti una responsabilità per far sì che i giovani si avvicinino allo sport nel modo giusto, credo sia importante per i genitori ma anche per gli allenatori e i dirigenti tramandare i giusti valori e principi facendo crescere bene i ragazzi.

Sto abbastanza bene, credo si veda e proseguiamo così. Riprovare certe emozioni, lavorare con Mancini e lo staff, l’abbraccio con i giocatori, l’inno di Mameli, mi godo questo ambiente. In fondo il calcio mi ha dato tutto, l’amore che conobbi a 15 anni, l’auto che riuscii a pagarmi a 18, quando firmai il primo contratto e mio padre mi disse: cavolo, guadagni più di me”.

Un meraviglioso Gianluca Vialli ❤️                                                                                                        fonte calcio totale facebook

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

A Linkiesta Festival si parla del sistema delle imprese italiane,

Commentando gli incendi in corso nella foresta pluviane dell’Amazzonia, il

Ritornerebbe con la Lega? ”Mai dire mai nella vita, ma

Abbiamo aperto i lavori ricordando la tragedia di ieri a

E’ davvero una buona notizia l’arresto avvenuto a Trentola Duecenta,

“Ancora una. Un’altra giovane donna assassinata dal marito dal quale

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.