SI FERMA ANCHE LA CORRITREVISO, APPUNTAMENTO AL 2021

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
Corritreviso 2019_L'arrivo della Romagnolo_b

Le conseguenze della pandemia causano il definitivo annullamento della 10 km di Piazza dei Signori, già rinviata dal 12 giugno al 21 agosto. Iscrizioni trasferite al prossimo anno

Treviso – In trent’anni non era mai successo. Anche la Corritreviso alza bandiera bianca, seguendo il destino di tantissime altre gare su strada, annullate negli ultimi mesi (e per i mesi a venire) a causa dell’emergenza sanitaria legata al Covid-19. L’edizione numero 31, in programma inizialmente il 12 giugno e poi spostata al 21 agosto, andrà in archivio senza essere disputata.

“Il protrarsi dell’emergenza non ci lascia purtroppo altra scelta – spiega Enrico Caldato, presidente dell’Asd Corritreviso -. Quando abbiamo rinviato per la prima volta la gara, confidavano nel fatto che la Corritreviso, prevedendo già di suo partenze differenziate, fosse in grado di garantire un sufficiente distanziamento interpersonale. Ma l’incertezza che continua ad accompagnare l’attività agonistica su strada non ci permette di organizzare la Corritreviso con un sufficiente margine di sicurezza per i partecipanti e senza stravolgere lo spirito dell’evento, che è una gara ma anche una festa da vivere in centro città”.

Grazie alla partnership con la nuova app RunBull, nel weekend del 12 giugno, data originaria della Corritreviso 2020, è andata in scena un’edizione virtuale della gara di Piazza dei Signori che ha coinvolto quasi 600 atleti in tutta Italia.

L’obiettivo era quello di passare dalla sfida virtuale alla gara reale, raccogliendo anche l’onda lunga del successo di una memorabile edizione 2019, quando la Corritreviso ha celebrato in pompa magna il trentesimo compleanno. Ma non sarà possibile.

Corritreviso tornerà a giugno del 2021, offrendo il consueto spettacolo di una corsa al tramonto lungo le strade di uno dei centri storici più affascinanti d’Italia. Le iscrizioni all’edizione 2020 saranno automaticamente trasferite al prossimo anno. Lo staff organizzativo della Corritreviso, insieme a Trevisatletica, proseguirà ora nell’allestimento di Treviso in rosa, l’evento al femminile che il 6 settembre tornerà ad invadere il centro storico del capoluogo della Marca.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Roma, 4 dic. – “Era previsto e prevedibile: ma ancora

Meteo altalenante sull’Italia, tra fasi di maltempo e ondate di

Ale, Bock, Bitter, Dry, Gose, Ipa, Porter, Stout, Triple… Per

All’indomani del voto umbro, e mentre si accende la crisi

Nel suo punto stampa di oggi il commissario straordinario per

FILO DIRETTO BANCA-IMPRESA FRA EUROPA, ALBANIA, ITALIA: SCAMBIO DI SALUTI

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.