Siamo davanti ad un bivio

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
movimento

E’ un momento cruciale e c’è da prendere una decisione storica da cui dipenderanno le sorti del Movimento e soprattutto del Paese. Ebbene, il Movimento 5 Stelle non rinnega i suoi princìpi neanche nei momenti più difficili e delicati della sua storia, e chiederà ai suoi iscritti attraverso un voto online se sia opportuno avviare un nuovo percorso politico oppure no.

E io ne sono felice! E’ una decisione fondamentale e io preferisco che a prenderla siano centomila persone collegialmente, anziché poche decine di noi che possono magari essere influenzate – anche inconsciamente – da altri ragionamenti e pensieri (io per primo).

Personalmente non ho alcun problema a rimettere il mio mandato agli stessi iscritti che mi hanno voluto e portato qui, a decidere insieme a loro se la legislatura deve andare avanti e se si ritiene che questo “matrimonio” si debba fare oppure no. Siamo un’intelligenza collettiva, una comunità che rema nella stessa direzione, al di là dei ruoli e delle posizioni di ciascuno di noi.

Anche se sono in Parlamento continuo a sentirmi un attivista nello spirito, e non ho la presunzione di pensare – come evidentemente fanno un paio di miei colleghi che temono il voto online – di essere diventato in 14 mesi uno statista autoreferenziale, in grado di poter abbassare la testa e andare avanti senza ascoltare chi è fuori da questi palazzi. Continuo a sentirmi poco più di un portavoce della gente che mi ha mandato qui, ed è ascoltando loro che voglio andare avanti. E sono sicuro che insieme faremo la cosa giusta!

Avanti tutti insieme, con coraggio e senza paura… Siamo il MoVimento 5 Stelle!

Francesco Forciniti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Aperte le iscrizioni al laboratorio di teatro “I Bambini che

È notte magica, stasera alle 21 su Rai1. Le nostre

Verrà inaugurata oggi  (sabato 20 luglio), alle 10.30, al Castello

Il via libera definitivo al taglio del numero dei parlamentari

Nell’XI secolo la Serenissima Repubblica riportò due vittorie che segnarono

CODACONS: PESSIMA NOTIZIA, EROSO POTERE D’ACQUISTO. COSI’ CONSUMI NON RIPARTONO

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.