ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

Sicilia, Trizzino (M5s): “Il governo Musumeci è nemico giurato dell’ambiente”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
Musumeci_Mezz'ora_15marzo 2020

Giampiero Trizzino, responsabile delle politiche ambientali dei Cinquestelle in Sicilia, commenta la bocciatura da parte del governo Musumeci sull’emendamento contro il condono edilizio

“Il nostro emendamento che bocciava il condono edilizio non è passato per un solo voto, grazie anche ad alcuni nostri ex colleghi, ora di Attiva Sicilia – sottolinea il deputato regionale -. L’aggressione al paesaggio di questa norma, che estende gli effetti del terzo condono, di berlusconiana memoria, alle aree a vincolo relativo, per intenderci quelle tutelate dal paesaggio o quelle a rischio idrogeologico, è inaccettabile”.

Inoltre, aggiunge Trizzino, “con questa norma il governo Musumeci, quello degli inceneritori, si conferma sempre di più nemico giurato dell’ambiente.

Attendiamo il voto finale dell’aula, nella speranza che i deputati più avveduti capiscano il pericolo insito in questa norma”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

cartabia

Primo intervento in Parlamento della neo Guardasigilli, Marta Cartabia, che

“Intellettuale di straordinaria umanità – così il Ministro per i

Come MoVimento 5 Stelle abbiamo sempre tutelato il blocco dei

Organizzata da National Geographic. C’è tempo fino al 14 novembre.

Due giorni intensi di lavoro, in aula e sul campo,

CODACONS: IL TEST RAPIDO A CHI TORNA DALLE VACANZE DEV’ESSERE

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.