ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

Solidarietà: a Lecco apre l’ostello per senza tetto

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
ostello-lecco

Un vero e proprio Ostello della solidarietà per senza tetto. Questa la struttura aperta a Lecco dai volontari della Caritas, che hanno utilizzato degli spazi all’interno dell’ex convento delle suore di Maria Bambina di Maggianico, in passato anche centro di accoglienza per migranti.

Vista la crisi sanitaria ed economica che ha colpito la provincia, si è deciso di realizzare uno spazio in grado di ospitare i clochard, all’interno del quale le persone possono ripararsi, mangiare, bere, lavarsi e dormire. Una soluzione davvero utile e necessaria conseguente alla chiusura a fine marzo del rifugio notturno in centro città, che attualmente è abitata da 10 persone, 6 italiani e 4 stranieri, ma che può arrivare ad accogliere fino a 24 persone con quattro posti riservati esclusivamente alle donne in un’area a parte.

Nella struttura i senza tetto hanno a disposizione camere doppie e triple, una sala mensa per il pranzo e la cena, il giardino e un orto che di cui prendersi cura. Due guardiani notturni e un educatore presente durante la giornata gestiscono la vita della comunità, nel rispetto delle normali norme di convivenza e di quelle precauzioni necessarie a causa della pandemia in corso.

I senza tetto, infatti, vengono sottoposti a visita medica all’ingresso e, una volta accolti, devono rimanere nell’ostello per almeno 14 giorni, evitando, come tutti in questi giorni, uscite non giustificate. A tutela della loro salute e quelle degli operatori e volontari, viene loro misurata la febbre due volte al giorno e devono ovviamente indossare la mascherina e attenersi alle norme igieniche di base raccomandate delle autorità a tutti i cittadini.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

sgarbi

“La situazione è molto chiara: ho detto, sin da quando

boccia

“Tanti elettori di centrodestra sanno che è un atto dovuto

Continua l’attività di contrasto del trasporto illecito e all’abbandono incondizionato

La Corte Costituzionale, da giudice delle leggi, ha deciso di

Sono quasi 270 mila le imprese del commercio e dei

Continua a sbalordire per i risultati, l’impegno e la modestia.

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.