ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

Spadafora annuncia: ‘Due gare di Serie A in chiaro, ci siamo’. Ecco quali sono e le modalità

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
roma calcio

Serie A in chiaro, un altro passo avanti. La conferma arriva dal ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, che nel corso della registrazione di Porta a Porta, in onda questa sera, ha spiegato: “Siamo a buon punto, ho avuto la disponibilità di tutti i soggetti. Se avessi avuto solo quella di Sky, avremmo avuto problemi. Dobbiamo trovare forme che garantiscano un po’ tutti, potremmo offrire gli highlights in un tempo minore. Tra 24-48 ore dovremmo avere una soluzione. Quante partite in chiaro? Credo un paio”.

LE MODALITÀ – Gli fa eco Luigi De Siervo, amministratore delegato della Serie A, intervenuto in videoconferenza per spiegare le iniziative legate alla finale di Coppa Italia . L’ad ha dichiarato: “Siamo in via di definizione. Dove sarà possibile trasmetteremo due partite in chiaro, una dovrebbe essere Atalanta-Sassuolo e l’altra, di Dazn, potrebbe essere Verona-Cagliari. La prima sarà in diretta su Tv8, la seconda sul canale youtube del broadcaster. Non ci sarà pubblicità: è un’eccezione, stiamo parlando di un diritto pay venduto a cifre importanti, dobbiamo distaccarci il meno possibile da quanto già definito. L’altra novità è che saranno disponibili gli highlights a fine gara per le emittenti che li hanno acquistati”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Requisiti per la richiesta del “Reddito di emergenza” Vediamo adesso

DAL CONTRASTO ALL’ABBANDONO DEI RIFIUTI IN STRADA AL RECUPERO DEI

movimento

E’ guerra aperta nel Movimento 5 Stelle tra euroscettici e

“Sempre più difficile a Roma la vita per le persone

Sabato 18 maggio dalle 10 alle 18 Foro Italico –

La crisi determinata dal Covid 19 potrebbe far “esplodere” in

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.