Sport dei disabili, 1 mln e 550mila euro per l’acquisto di ausili

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
disabili

Lo sport è inclusione e rispetto dell’altro: per questo occorre continuare a sensibilizzare i praticanti sportivi e sostenere finanziariamente i progetti volti a rendere lo sport accessibile ai disabili. A tal fine, il Dpcm 16 aprile 2020, sulla base della dotazione annuale del “Fondo unico a sostegno del potenziamento del movimento sportivo italiano”, ha assegnata, per l’anno 2020, la somma di € 1.500.000 per l’acquisto di ausili sportivi da destinare in uso gratuito ai soggetti con disabilità interessati all’avviamento alla pratica sportiva. Il Dipartimento per lo sport della Presidenza del Consiglio dei ministri ha sottoscritto un accordo con il Comitato Italiano Paralimpico, la società Sport e Salute e l’Istituto Nazionale per l’Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro per gestire il fondo.

Allo scopo di fornire uno strumento efficace ai destinatari della misura è stata inoltre realizzata un’apposita piattaforma informatica per le società e/o le associazioni sportive nazionali che vorranno richiedere le risorse finanziarie necessarie per l’acquisto degli ausili. A partire dalle ore 10 dell’11 gennaio 2021 sarà infatti possibile inoltrare la domanda di partecipazione tramite piattaforma all’indirizzo: https://ausiliperlosport.sportesalute.eu.

Fonte: Dipartimento per lo sport della Presidenza del Consiglio

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

La Francia vince il big match della quinta giornata della

Nella notte sono stati almeno tre gli sbarchi di migranti,

Sergio non c’è più. All’aeroporto di Washington aveva accusato un

Dichiarazione dell’on. Osvaldo Napoli, del direttivo di Forza Italia alla

OMICIDIO AGITU: ALDROVANDI (OSSERVATORIO SOSTEGNO VITTIME), ‘GRAZIE A RIFORMA RITO

Il Viminale è forte con i deboli e debole con

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.