Stabile occupato, Bongiorno: bello gesto cardinale ma legge violata

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
bongiorno

“Un gesto straordinariamente bello, un gesto d’amore” ma dal punto di vista della legge “un gesto erroneo, se fosse replicato andremmo nel caos”. Lo ha detto il ministro della P.a, Giulia Bongiorno, parlando della riattivazione della luce da parte del cardinale elemosiniere Konrad Krajewski, allo stabile ex Inpdap occupato. Quindi, sottolinea il ministro, è stato un gesto “di violazione della legge”, che “deve essere rispettata da tutti”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

“Bettino Craxi è stato uno dei pochissimi uomini politici della

“Fuori dall’Ue il 31 ottobre, con o senz’accordo”. È la

A Firenze si sta tenendo un esperimento molto interessante. Antonella

Sono Roma e i lavoratori Ama le vittime dello scontro

“Dobbiamo avere chiaro che un lavoratore che è rinchiuso nei

Mentre nelle stalle italiane si lavora a pieno regime per

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.