Stabile occupato, Bongiorno: bello gesto cardinale ma legge violata

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
bongiorno

“Un gesto straordinariamente bello, un gesto d’amore” ma dal punto di vista della legge “un gesto erroneo, se fosse replicato andremmo nel caos”. Lo ha detto il ministro della P.a, Giulia Bongiorno, parlando della riattivazione della luce da parte del cardinale elemosiniere Konrad Krajewski, allo stabile ex Inpdap occupato. Quindi, sottolinea il ministro, è stato un gesto “di violazione della legge”, che “deve essere rispettata da tutti”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

In soli 5 giorni sono stati prelevati 15 organi da

Trovarsi a New York 🇮🇹🇺🇸🗽 per motivi diversi ma condurre

PRATO – Il dito di un grande angelo di cristallo

Articolo informativo riguardo truffe telefoniche Capita spesso, ultimamente, di ricevere

Trattiamo il sesto punto del programma di Fratelli d’Italia per

Dal referendum costituzionale del 4 marzo 2016 sono passati quasi

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.