Sto per partire per l’India dove a Nuova Delhi interverrò alla Conferenza delle parti per la lotta alla desertificazione

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
69874610_669988720178177_3082272787369295872_n

È uno dei drammi del nostro Pianeta. In Italia il 20% del Paese è a rischio desertificazione e oltre il 4% è già sterile. Un terzo delle terre emerse produttive negli ultimi 20 anni ha subito processi di desertificazione, significa oltre 1 miliardo di persone a rischio. È una delle prime cause di migrazione ambientale. Affrontare questi temi non è più rinviabile.

Leggo che questa mattina durante il festival di Venezia giovani attivisti per il clima hanno fatto irruzione sul red carpet per richiamare l’attenzione sui cambiamenti climatici. Voglio dire loro che siamo dalla stessa parte della barricata: bisogna agire ora e questo dirò al resto del mondo. L’Italia è in prima fila per progetti che riguardano i paesi della fascia del Sahel e delle piccole isole più fragili. E chiedo che questa nuova maggioranza porti finalmente a casa la legge sul consumo di suolo da mesi in discussione in Parlamento.

Vedete, questa missione è fondamentale. Per questo, concordandolo con il Presidente Conte, non potrò essere presente fisicamente il giorno della fiducia. Ma sono convinto che in questi giorni porterò la nostra bandiera con onore, combattendo sempre per la tutela dell’ambiente e del nostro Pianeta.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Seguono le fratture, il dolore e le difficoltà motorie: sintomi

ROMA – Da lunedì 6 a lunedì 13 maggio 2019,

Da dieci anni Maggio si colora con i colori dell’Arcobaleno:

Qualche giorno fa una millennial americana come tante è balzata

La Regione Calabria ha concluso l’istruttoria con cui ha individuato

«Misure urgenti di controllo, anche di carattere straordinario, per garantire

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.