ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

Sugar tax ufficialmente rinviata al 2022, ma gli effetti collaterali dello zucchero allarmano medici e pediatri

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
'plastic tax' e 'sugar tax'

Ma sì, rimandiamo la sugar tax

(Anche se avrebbe effetti importanti sulla salute delle persone) e rimandiamo pure gli interventi contro la plastica monouso (come se il Paese non fosse già una discarica a cielo aperto).

E per quanto riguarda la transizione ecologica, prendiamocela pure con comodo, tanto i cambiamenti climatici ed il pianeta non hanno alcuna fretta.
La pandemia sta diventando la scusa per l’inazione. Vogliamo far credere a tutti che le grandi multinazionali delle bibite, i produttori della plastica ed i giganti dell’energia fossile (con il petrolio al prezzo stellare di 80 euro) stanno soffrendo a causa del virus.
Ma poi, invece, ai ristoratori, agli operatori dello spettacolo e a tutte le altre categorie davvero vessate dalla pandemia le tasse le chiediamo e come.

Lorenzo Fioramonti 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

È durato 4 ore l’incontro organizzato oggi dal Presidente Michele

Dicembre è il mese nel quale si manifesta in misura

Ancora notizie contraddittorie sul Tfs dei dipendenti pubblici che non

Aceti (FNOPI), alla Giornata nazionale del malato oncologico: “Con gli

soldi

La settimana è stata caratterizzata da un consolidamento dei mercati,

E’ stata presentata l’8 giugno a Mantova la campagna informativa

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.