ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

SULLE TRIVELLE RESTIAMO VIGILI

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
trivelle

ABBIAMO COMPRESO LE RAGIONI PER CUI IL MINISTRO CINGOLANI HA FIRMATO QUELLE VIA, ma ora sul Pitesai non si può più attendere
Già; anche il MoVimento 5 Stelle ha espresso le proprie perplessità quando si è saputo che il ministro della Transizione ecologica aveva rilasciato alcune Valutazioni di Impatto Ambientale a completamento di procedimenti amministrativi in corso da tempo per l’estrazione di idrocarburi in alcuni siti su terra (provincia di #Modena) e in #mare.
I colleghi portavoce pentastellati della Commissione Ambiente della Camera hanno anche diffuso una nota affermando che sarebbe stato più opportuno attendere la definizione del #Pitesai, il Piano per la transizione energetica sostenibile delle aree idonee, in modo da identificare prima le aree eventualmente ritenute idonee.
Il ministro Cingolani ha spiegato la motivazione della sua decisione, sostenendo che non si poteva non firmare dato che si trattava di iter avviati anni fa. Ebbene, prendiamo atto che Cingolani ha anche aggiunto che conta sul Pitesai per dare una «risposta alla pletora di permessi in via di definizione» e contiamo sul fatto che la risposta sia quella indicata dal percorso avviato proprio dal #M5S e che ci ha visto anche ottenere una ulteriore #moratoria fino all’estate.
Concessioni che consentono di estrarre idrocarburi per un ventennio sono incompatibili con l’obiettivo di ridurre drasticamente le emissioni nello stesso periodo per arrivare ad azzerarle al 2050, obiettivo a cui il M5S punta.
Dobbiamo archiviare al più presto le energie fossili e soprattutto le #trivelle.

 

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

L’Italia esce indenne dalla revisione della lista dei prodotti soggetti

taverna

“Vi ricordate quando venne diffusa la notizia (FALSA) che 3.500

Una paura che riguarda 10 milioni di lavoratori italiani. In

SIENA – “Itinerari attraverso ed oltre il tempo”: un percorso

Renzi si è fatto promotore ed interprete (a suo modo)

casellati

“Oggi è la giornata dell’Europa. 70 anni fa nasceva un

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.