ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

Tra qualche mese, con l’inizio concreto degli interventi del PNRR

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
carfagna

Inizieremo a beneficiare anche degli effetti positivi in termini di occupazione

È cruciale che la ripresa sia accompagnata dalla creazione di nuovi posti di lavoro, per recuperare subito quelli persi durante l’ultimo anno ed espandere la base occupazionale del Paese.
Da ministro per il Sud e la Coesione territoriale, ma prima ancora da donna, sono consapevole dell’esistenza di una emergenza nell’emergenza: il lavoro delle donne, soprattutto nel Mezzogiorno.
Per questo credo che sia cruciale immaginare una misura straordinaria per un tempo straordinario: l’abbattimento totale di tasse e contributi previdenziali per i nuovi contratti di lavoro sottoscritti da lavoratrici, da concedere a tutte le aziende che assumono anche solo una donna in più rispetto all’anno precedente.
Si può fare in tutta Italia o si può provare a farlo in via sperimentale solo al Sud, nel rispetto della normativa europea. Ogni donna al lavoro in più può fare la differenza, per l’azienda in cui lavorerà e per la società italiana.

 

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Venerdì 31 maggio sciopereranno per l’intera giornata le lavoratrici e

A questo stato della telenovela della crisi politica non sappiamo

La consultazione sulla Piattaforma Rousseau, strumento millantato dai 5Stelle come

Dopo aver conquistato con tre turni di anticipo la qualificazione

ROMA Impennata delle tariffe negli ultimi 10 anni con acqua

virus

Da un approfondimento disponibile sul sito di Ars (Agenzia regionale

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.