ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

Traffico internazionale di rifiuti, blitz della Gdf: 69 arresti in Campania

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
finanza

La guardia di finanza ha arrestato in Campania 69 persone accusate di corruzione, peculato, falso, contrabbando e traffico internazionale di rifiuti. L’operazione, che ha visto l’impiego di oltre 250 militari, si è snodata tra le province di Avellino, Caserta e Napoli e riguarda reati commessi nell’area portuale salernitana. In manette sono finiti, tra gli altri, funzionari doganali, personale sanitario e spedizionieri.

Indagati a vario titolo, in concorso, anche alcuni dipendenti di società operanti nel porto di Salerno. L’ipotesi di reato è di peculato, corruzione, favoreggiamento personale, falso, traffico di influenze illecite, accesso abusivo a sistemi informatici, ricettazione, contrabbando e traffico internazionale di rifiuti.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

raggi

Roma – “A Villa Borghese alcuni detenuti stanno dando il

“ Il mio impegno per la libertà dei venezuelani continua.

Tratto da “ Banchieri “ di Beppe Ghisolfi – ARAGNO

Covid-19, interventi per i comparti del turismo e della cultura.

“Condividiamo la preoccupazione del presidente di #Confindustria #Boccia: in autunno,

taverna

“Vi ricordate quando venne diffusa la notizia (FALSA) che 3.500

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.