Trasporto aereo, Nello Musumeci: “Governo nazionale avvii confronto” #Sicilia #Italia #trasporti

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
aereo

Il triste epilogo di AirItaly pone l’accento sulla fragilità delle compagnie aeree – non solo di quelle cosiddette minori – e sulle inevitabili conseguenze che determina in termini di disagi nella mobilità e di incertezze tra i lavoratori dipendenti. Ho chiesto al ministro dei Trasporti di creare una occasione di confronto sul trasporto aereo in Italia e, in particolare, sul basso livello di accessibilità alla nostra Isola.

Apprendo dalla stampa, su questo fronte, notizie di alcune iniziative da parte di privati finalizzate alla creazione di nuove compagnie aeree, anche in #Sicilia. Guardiamo a tali tentativi con rispetto e attenzione. Dal canto suo, il governo regionale ha avviato, da tempo, altri contatti, senza tuttavia nasconderci le difficoltà del mercato. Ma abbiamo almeno il diritto di provarci.

#Italia #governoMusumeci #trasporti Regione Siciliana

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

GENOVA – Dopo Bologna e Firenze, anche a Genova ha

Il profumo di Universiade è più concreto: ora si fa

Al consiglio di ieri sera si sono votate le variazioni

La questione del metodo: il nesso dialettico fra teoria e

Venerdì e Sabato notte il nostro personale ha eseguito controlli

Il tramonto dello Stato liberale italiano Terminata la fase della

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.