ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

Trump ‘contro’ Greta: “No a profeti di sventura”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
trump

“Dobbiamo respingere i profeti perenni della sventura. Questo non è il momento del pessimismo. Questo è il momento dell’ottimismo”. Lo ha detto a Davos il presidente americano Donald Trump, dopo l’intervento di questa mattina di Greta Thunberg.

Greta: “Tutti parlano di clima ma nulla è cambiato”

Nel suo intervento Trump ha aggiunto che “la paura e il dubbio non sono buoni consiglieri”. “Per abbracciare e accogliere le possibilità di domani dobbiamo respingere i profeti di sventura e questa apocalisse che ci è stata prospettata – ha insistito – Dobbiamo dimenticare quelli che ieri ci prospettavano un futuro buio e cupo. Hanno previsto crisi per sovrappopolamento negli anni ’60, carestie di massa negli anni ’70 e la fine del petrolio negli anni ‘90”. “Noi – ha affermato – non lasceremo che succeda”.

Trump sottolinea “con orgoglio” il primato degli Stati Uniti per “la qualità dell’aria e dell’acqua potabile””. L’aria, dice, “non è mai stata così pulita negli ultimi 40 anni”. “Siamo impegnati a proteggere la maestà del creato e la bellezza naturale del nostro mondo”, ha assicurato, annunciando che “gli Stati Uniti aderiranno al piano per piantare 1 trilione di alberi che verrà lanciato qui”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

La donazione avviene nell’ambito della campagna di solidarietà promossa da

regina

Nonostante i suoi quasi 95 anni e un marito ancora

Assicurare al nostro Paese un sistema educativo stabile, in grado

“Dei 4.263 detenuti ospitati nei 13 Istituti penitenziari piemontesi i

carnevali

“Sono stati depositati gli emendamenti del Partito democratico al decreto

Mercoledì prossimo, 16 ottobre, inizia il progetto “Peer memorial guides”,

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.