Turismo, FdI: Bene approvazione nostro emendamento per scuola nazionale alta formazione

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
zucconi

Grande successo di Fratelli d’Italia

“Esprimo soddisfazione per l’approvazione in commissione Attività produttive dell’emendamento a mia prima firma per l’istituzione di una Scuola nazionale di Alta formazione turistica finalizzata alla creazione di figure manageriali di alto spessore legate al settore. Si tratta di una grande vittoria di Fratelli d’Italia. Da un confronto tecnico con gli addetti ai lavori è emerso come molto spesso nelle strutture ricettive, nei pubblici esercizi e nelle attività di ristorazione non ci siano competenze adeguate e una preparazione tale da poter offrire il migliore dei servizi al cliente. In una Nazione dove il turismo è il vero traino dell’economia, garantire alti standard qualitativi a livello turistico è la vera sfida e questa norma intende coglierla in pieno”.
Lo dichiara Riccardo Zucconi, deputato di Fratelli d’Italia e componente FDI in commissione Attività produttive.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

La società attuale è sempre più fluida e con sempre

Anche in Trentino la disponibilità di alcuni farmaci è attentamente

Negli ultimi giorni sono giunte al Comando della Polizia Municipale

marcozzi

“Il Presidente Marsilio deve smettere di parlare e cominciare a

Questo il senso della riunione del G7 dei Parlamenti che

ENNA – Nel 2005 una grossa lamina di roccia precipitò durante

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.