Turismo: la Lombardia sempre piu’ amata dai britannici

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
Londra..

Sono cresciute del 43% in 5 mesi rispetto all’anno precedente le prenotazioni dall’aeroporto di Londra-Stansted per Malpensa – Milano e del 26% per Orio Al Serio- Bergamo. Questi sono solo alcuni dei numeri che sanciscono il successo della collaborazione tra Regione Lombardia e la compagnia aerea irlandese Ryanair, avviata a ottobre 2019 con il lancio di una campagna di comunicazione multicanale per promuovere la destinazione “Lombardia” sul mercato britannico, con un focus sull’area di Londra.

Dati presentati nell’ambito della Bit 2020 a Fieramilanocity che confermano così il trend di crescita sia dello scalo varesino-milanese di Malpensa, sia di quello bergamasco di Orio al Serio, divenuto da aeroporto regionale il terzo scalo del Paese. Il traffico complessivo su Milano generato da Ryanair si attesta a 14,5 milioni di passeggeri all’anno (+4.5%) con oltre 120 rotte programmate per la prossima stagione estiva.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Contributi da 600 a 1.000 € per trasformare l’alimentazione di

In diretta a ‘Punto Nuovo Sport Show’, trasmissione con Umberto

In Abruzzo le case popolari andranno prima agli italiani. E’

Avere un figlio all’estero, con il quale si comunica via

Sembra inverosimile, ma con l’Italia in mezzo alla peggiore recessione

C’è una diffusa consapevolezza tra gli operatori del settore agricolo

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.