Un abbraccio in musica, anche dalla città

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
musica

TRENTO – In occasione delle festività le Aziende pubbliche di servizi alla persona della città di Trento (Margherita Grazioli, Civica e Beato de Tschiderer) e il Gruppo Spes hanno lanciato l’iniziativa Un abbraccio in musica.
La vigilia del giorno di Natale, davanti alle porte principali delle tre Rsa e in piazza di Povo, è stata “lanciata” ad alto volume la canzone Imagine di John Lennon suonata con il mandolino, appositamente per l’occasione, da Franco Giuliani musicista roveretano.
Un piccolo segno di speranza, come racconta il comunicato stampa di presentazione, “Perché questo Natale è un Natale difficile per tutti. La solitudine è un concetto che sta dilagando e ci rende tutti “ugualmente soli”. Gli ospiti delle nostre Rsa, i loro famigliari, tutti quelli che – a vario titolo – lavorano nelle nostre aziende, ma anche in altre realtà di servizio. (…)
Perché la musica è sopra ogni cosa, è bellezza ed incanto. Ci dà la possibilità di chiudere un momento gli occhi per lasciarci trasportare in abbracci perfetti. La musica è unione, è sentire insieme, non ha confini né muri.”
Un pensiero che la città ha deciso di fare proprio e di rilanciare, testimoniando con un piccolo gesto la vicinanza agli ospiti, ai loro familiari e al personale delle Rsa.
Fino al 15 gennaio tutti i giorni alle 16.30 in piazza Duomo risuoneranno così le note di Imagine, per ricordare anche oltre le festività di Natale e fine anno una solidarietà che vuole essere quotidiana e concreta.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

“Qualcuno pubblica questo fotomontaggio condito da minacce mafiose. Minacciatemi quanto

Inaugurato  il Parco della Legalità di Roccabernarda. Il parco di

La procura di Aosta ha aperto un fascicolo modello 45,

«Sulla revisione delle concessioni, conviene a tutti un accordo sulla

“Sono andata alla manifestazione di San Giovanni per curiosità, per

«La crisi politica è aperta. Di fatto si confrontano e

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.