UNA PICCOLA VOLPE RECUPERATA IN UN CANALE A MONTEU DA PO

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
Volpe_Monteu_da_Po_1

TORINO – Giornate di intenso lavoro quelle di inizio luglio per i tecnici faunistici del CANC, il Centro Animali Non Convenzionali di Grugliasco, che, dopo aver recuperato un esemplare di Biacco nel cortile del palazzetto dello Sport di Brandizzo, sono stati impegnati a Monteu da Po nel recupero di una piccola Volpe che era caduta in un canale e non riusciva ad uscirne. La Volpe ancora cucciola era in stato di ipotermia e di ipoglicemia, forse perché non si alimentava da tempo. Dopo il recupero, i tecnici del CANC hanno portato l’animale al centro di Grugliasco per i controlli e le cure del caso. In questi casi, se l’animale si ristabilisce ed è in grado di vivere autonomamente viene liberato in natura.

Il CANC ha sede in largo Braccini 2 a Grugliasco ecura il servizio per conto della Città Metropolitana.

Il servizio “Salviamoli Insieme on the road” è attivo 24 ore su 24 sulle linee telefoniche 349-4163385 e 3666867428.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Prende in ostaggio i lavoratori e una città intera perché

Roma – “Da zero-virgola a zero e basta. In un

La campagna di Donald Trump nelle ultime settimane ha smesso

Genova –  Si è conclusa questa settimana la trattativa con

Giocare una partita davanti a mio padre. Spero che da

C’è chi parla di miracolo, chi di risultato straordinario. La

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.