Usa: 3 incriminati per spionaggio ex dipendenti Twitter per conto Riad

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
social

Tre ex dipendenti di Twitter sono stati rinviati a giudizio negli Stati Uniti con l’accusa di spionaggio di utenti del social media per conto dell’Arabia Saudita. Lo ha reso noto il dipartimento di Giustizia americano.

Uno dei tre rinviati a giudizio, Ahamad Abouammo, è stato arrestato martedì con l’accusa di spionaggio e falsificazione di fattura per intralciare l’indagine dell’Fbi. Si tratta di un cittadino americano mentre gli altri due sono sauditi. Nel mirino vi sarebbero stati utenti dissidenti, o comunque critici sulla famiglia reale saudita.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Trio Passione BIBBONA (LI) – Sabato 17 agosto alle ore

Furto aggravato di 12 tonnellate di rifiuti pericolosi e non,

In occasione di UEFA 2020, il primo Europeo itinerante della

Una delle sfide attuali a cui il Servizio Sanitario Nazionale

Potrebbe diventare una fiction o un film il nuovo libro

“Il PD e Ceriscioli truccano le carte varando la nuova

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.