ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

Vaccini Lombardia, Sileri: “Piattaforma non ha funzionato? Non è possibile”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
sileri

“Non è possibile che una piattaforma dedicata alla vaccinazione” anti Covid in Lombardia “non abbia funzionato considerato che ci sono mesi di lavoro dietro”. Lo ha detto riferendosi alla piattaforma @AriaLombardia il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri ospite di Maria Latella al Caffè della domenica su Radio 24. “Non è possibile avere 21 sistemi sanitari regionali che vanno in ordine sparso, come è possibile che non si possa arrivare ad avere una piattaforma unica in tempi rapidissimi?” ha aggiunto sottolineando che in settimana si sentirà con Guido Bertolaso e Letizia Moratti.

“Per la fine dell’estate credo che sarà completata la campagna di vaccinazione per coloro che desiderano vaccinarsi a patto che non vengano fuori delle varianti che eludono i vaccini esistenti”, ha quindi spiegato Sileri. “Da metà aprile ci sarà un’esplosione del numero di vaccini che arrivano e che potranno quindi essere somministrati”, ha aggiunto.

Per il sottosegretario, “servono asili nido negli ospedali per aiutare medici, infermieri ma anche i pazienti. E’ possibile che non si riesca a creare all’interno degli ospedali una struttura in grado di accogliere i figli dei dipendenti e anche di coloro che si recano per fare una visita, un controllo, una chemioterapia? All’estero è una costante”, ha rimarcato.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Nuova iniziativa al mercato coperto di “Campagna Amica” di Coldiretti

In anteprima su Sound36, il nuovo singolo del sound artist,

“Non minaccio il governo, ho solo messo in guardia il

ZAIA: “UNA QUALITÀ DEL SERVIZIO FERROVIARIO NEL VENETO IN CONTINUO

Riguardo all’attualità politica – connotata principalmente dallo scontro Renzi-Conte –

Al più presto entreranno a far parte della multiforme ma

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.