ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

Vaccini, Zaia: “Serve passaporto e a Oms la regia”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
zaia

Il presidente del Veneto, Luca Zaia, spinge per un passaporto vaccinale. “Finché non ci sarà un documento ufficiale imposto, deciso, si spererebbe, con la regia dell’Oms, in tutto il mondo, con un linguaggio unico – dice – noi veneti gireremo con un foglietto scritto in italiano e inglese”. “Io – ammette – starei nell’ambito del passaporto: chi ha un documento di viaggio deve avere apposto il timbro dell’avvenuta vaccinazione. Almeno che – ipotizza – non si decida di fare un passaporto vaccinale dove sono elencate tutte le somministrazioni fatte, la sua storia di prevenzione sanitaria. Come accade, anche se è brutto l’esempio, per gli animali. Ciò può accadere anche per la medicina”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

scalfarotto

In Puglia sta accadendo qualcosa la cui eco, inevitabilmente, suonerà

La popolare azienda britannica organizzatrice di viaggi ha cesserà ogni

guerra

Il Covid è “una malattia da non trascurare” secondo Ranieri

“Il TAR di Lecce ha disposto che l’area a caldo

DECINE DI AUTO DANNEGGIATE A MONTEVERDE, CODACONS INVITA AUTOMOBILISTI A

VOLPI (M5S): SODDISFAZIONE PER LA LEGGE REGIONALE M5S SUI DISTURBI

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.