Vaccino covid, Oms: “Possibile entro un anno”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
oms

“Sperando che ci sia un vaccino, la stima è che potremmo avere un vaccino entro un anno. Se si accelera, potrebbe” arrivare anche “in meno tempo, un paio di mesi” in meno. Lo dice il direttore generale dell’Oms Tedros Adhanom Ghebreyesus, in collegamento con la commissione Envi del Parlamento Europeo, a Bruxelles. “E’ difficile – precisa il dg – dire che è sicuro che avremo un vaccino: non abbiamo mai avuto un vaccino per un coronavirus. Quando verrà scoperto, sperando che venga scoperto, sarà il primo. Ma molti scienziati ci stanno lavorando e abbiamo oltre 100 candidati. Quattro sono in prima linea e un candidato è in stato avanzato”, conclude.

Nel frattempo, avverte l’Organizzazione mondiale della sanità, non si deve abbassare la guardia. “Anche se la trasmissione” del coronavirus Sars-Cov-2 “è stata soppressa nella maggior parte dei Paesi Ue, il virus circola ancora ed è ancora letale. E la maggior parte delle persone sono ancora suscettibili. Non è tempo di abbassare la guardia”. Anche in Europa, sottolinea, occorre “intensificare gli sforzi per trovare, isolare, testare e curare ogni caso e tracciare e mettere in quarantena ogni contatto: questo ha funzionato in molti Paesi”, conclude.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Lo conosciamo noi che siamo un po’ più grandi, lo

Questo l’allarme lanciato da Meloni oggi sul Corriere. Da questa

CONSIGLIO NOTARILE DI TORINO, INCONTRO PUBBLICO PER SPIEGARE COME FARE

Due gli schieramenti che si sono delineati durante l’ultimo Consiglio

Nella giornata odierna la Polizia di Stato ha svolto un

Il tempo dei trentasei giusti in corso a Villa Caldogno

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.