Verducci: Negli Ospedali situazione esplosiva, la Regione intervenga

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
centro_regionale_di_neurogenetica_lamezia_ospedale_2016_ac976_9b4a6

“La situazione all’Ospedale ‘Murri’ di Fermo è assolutamente critica e, senza un intervento immediato, rischia di essere fuori controllo. Stesse drammatiche criticità stanno vivendo in queste ore molti altri ospedali marchigiani. Serve un intervento immediato del Governo regionale. Serve una regia regionale che affronti immediatamente in ottica di sistema regionale le due grandi criticità legate all’emergenza Covid e alla violenza dei contagi di questa fase. Primo problema: manca il personale. La Regione Marche dia risposte immediate: come già fatto dalla Giunta dell’Emilia Romagna, permetta l’utilizzo sui territori dei giovani medici che stanno svolgendo in Ancona il corso di formazione per medicina generale; autorizzi i medici specializzandi a fare ore di tirocinio negli ospedali territoriali in difficoltà. Altro problema parallelo: rendere accessibili i reparti di medicina covid in ottica regionale. L’ospedale Covid di Civitanova, per quanto riguarda le terapie intensive, e i reparti di medicina Covid e malattie infettive di Macerata, San Benedetto e Ascoli vengano resi accessibili in modo da permettere all’ospedale di Fermo di uscire dall’emergenza. La situazione di criticità che oggi vivono gli Ospedali di Fermo e Urbino può colpire altri Ospedali, per questo serve attivare la rete regionale. Non può esserci a Fermo nè in alcun altro Ospedale delle Marche una situazione di blocco a danno dei pazienti e del pronto soccorso, in particolare le persone che soffrono patologie oncologiche o hanno bisogno di interventi chirurgici. La Regione faccia fronte all’emergenza con interventi immediati, prima che sia troppo tardi. È la fase più critica della pandemia, servono misure all’altezza da parte della Regione. Noi in Parlamento faremo il massimo per accelerare il piano di vaccinazioni, per aumentare i fondi per la sanità pubblica, per aumentare le assunzioni a tempo indeterminato del personale sanitario.” Così in una nota il Senatore PD Francesco Verducci, vice Presidente Commissione Cultura.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Il tema dell’autonomia differenziata è l’ennesima dimostrazione di come la

LONDRA – Serena Williams scrive una ulteriore pagina di storia

Dal 14 al 18 agosto torna l’appuntamento con l’Antichissima Fiera

Roma  – Un campo di alta pressione a matrice sub-tropicale

Zaia invitava i leghisti a scendere in piazza per la

“Francia e Italia sono strettissime alleate, sono nazioni amiche, sono

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.