VIRUS CINA, CODACONS: SOSPENDERE ANGELUS IN PIAZZA SAN PIETRO

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
roma

APPELLO A PAPA FRANCESCO

ANNULLARE ANCHE MARATONA DI ROMA

GRANDI ASSEMBRAMENTI DI PERSONE AUMENTANO RISCHIO CONTAGI DA CORONAVIRUS

Sospendere l’Angelus di domani in Piazza San Pietro e la Maratona di Roma del prossimo 29 marzo. A chiederlo il Codacons, in relazione all’emergenza sanitaria legata al coronavirus decretata anche in Italia.
“Allo stato attuale tutti i grandi assembramenti di persone provenienti da più parti del mondo rappresentano un potenziale rischio per la salute umana, e alimentano il rischio di diffusione del virus – spiega il presidente Carlo Rienzi – In questa fase delicata di grande incertezza si rendono pertanto necessarie misure estreme a tutela della pubblica incolumità: per tale motivo rivolgiamo un appello a Papà Francesco affinché sospenda l’Angelus di domani in Piazza San Pietro, e tutte le funzioni religiose principali che attirano un elevato numero di fedeli, almeno fino a che non sarà passata l’emergenza, invitando i credenti a seguire le funzioni un televisione rimanendo a casa”.
Al Ministero della salute e al Comune di Roma chiediamo invece di annullare la Maratona di Roma prevista per il prossimo 29 marzo, sempre a tutela della pubblica incolumità e considerato l’elevato numero di partecipanti che la manifestazione sportiva attira – conclude il Codacons.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

C’è un lavoro incessante che la Provincia autonoma di Trento

Vita dura per chi deciderà di abbandonare i rifiuti davanti

Bene l’annuncio del Ministro Bussetti sull’imminente avvio dei concorsi per

Livorno – Polizia Municipale e Aamps intervengono prontamente in viale

Le patologie del sistema sportivo che le cronache ci hanno

Per carità, immagino sia molto appassionante per gli amanti del

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.