VIVERE D’ISTANTI: PIOMBINO PRONTA PER IL TURISMO CHE VERRÀ

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
VIVERE02

Parte da Piombino “Vivere d’istanti”, la campagna di promozione del territorio che punta sui risvolti positivi di un cambiamento negli usi e nelle abitudini turistiche degli italiani: un turismo che sarà più sostenibile, fatto di contatto con la natura, riscoperta del fascino del territorio e valorizzazione delle unicità locali. “Vivere d’istanti” è la formula alchemica del turismo post Coronavirus, la declinazione di valore di un viaggio spaziale che è, soprattutto, esperimento di un nuovo stile di vita in cui la “distanza” dall’altro è immersione nel tutto.

“Un turismo fatto di istanti da non perdere e di ampi spazi da vivere che, a Piombino, è già parte della vita quotidiana grazie alla conformazione naturale della città” spiega il sindaco Francesco Ferrari ”Piombino offre grandi aree a contatto con la natura e la cultura, in cui è possibile mantenere la distanza in maniera spontanea: spiagge, parchi archeologici, boschi, sentieri e l’immensità del mare garantiscono una visita turistica sicura e sono valori aggiunti che costituiscono una cura naturale per il benessere personale, fisico e mentale.”

“Il mercato del turismo è stato completamente stravolto dall’emergenza Coronavirus che impone ai viaggiatori di ripensare le proprie vacanze verso destinazioni sicure” commenta l’assessore al turismo Giuliano Parodi “Piombino ha un’attitudine naturale verso un turismo sostenibile, in grado di offrire un’esperienza unica sia dal punto di vista culturale, unico sito etrusco sul mare e crocevia di storia e persone da Leonardo Da Vinci a Elisa Bonaparte, che per l’immersione in ambienti naturali; abbiamo quindi pensato di formulare una campagna promozionale nazionale che, mutando in positivo la semantica del linguaggio usato durante i mesi di Covid, valorizzasse il nostro stile di vita sicuro perché spontaneamente distanziato. Ecco quindi che lo “stare distanti” diviene istanti di libertà, gli assembramenti sono tra gli abitanti marini del nostro popoloso mare, il tempo è fatto di storia e memoria, di attimi dedicati alle esperienze da condividere con i propri cari”.

La campagna promozionale “Vivere d’istanti”, che affianca azioni sul territorio elaborate in sinergia con Parchi Val di Cornia, Ambito turistico Costa degli Etruschi e Toscana Promozione Turismo, e con la collaborazione dei soggetti attivi nel garantire l’avvio in sicurezza della stagione balneare e turistica, il Consorzio Balneari Costa Est, la Capitaneria di Porto e Guardia costiera, l’Autorità portuale e le tante associazioni di categoria che stanno lavorando al fianco del Comune, è stata elaborata dal Comune di Piombino in collaborazione con Pro Loco Piombino e Dronetruria. Oltre ad un video, che sarà on line da oggi sui canali facebook, Instagram e youtube del Comune, la campagna si declinerà attraverso immagini, manifesti e inserzioni presenti sui principali canali turistici regionali e nazionali.

Link al video: https://www.youtube.com/watch?v=-FjTp50RpZg

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Da liquida come l’acqua diventa vischiosa come il miele per

La locomotiva tedesca si ferma nel quarto trimestre del 2019.

“Il governo Musumeci ha diminuito di circa 500 mila tonnellate

Viareggio (Lu) – Ormai il Black Friday è diventato più

Anche a Torino nei giorni della pandemia da Covid-19 aumentano

Trasferita a Comuni competenza posti barca residenti La Giunta regionale

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.